Mostra didattica Man Ray Photo School / Photo Academy

La mostra è inserita all’interno di  “NEW FRONTIERS”, programma di scambio di residenze studentesche scuole di fotografia Cagliari / Berlino.
Progetto e direzione artistica Wanda Nazzari

 

 

 

Nell'immagine a sinistra: 6 maggio 2013, la Scuola sperimentale di fotografia Man Ray Photo School di Cagliari incontra la Photo Academy Urbschat di Berlino.
A partire da dx Stefano Grassi, Nadine Hofmann (relazioni esterne PHOTOACADEMY URBSCHAT GMBH BERLINO), due studenti della Photo Academy Urbschat e Elisabetta Pilia.


 

“New Frontiers” prevede un programma di scambio e confronto con importanti realtà internazionali nel campo della didattica della fotografia, con lo scopo di favorire la mobilità di giovani fotografi e consentire un proficuo  scambio d’esperienze con altre importanti realtà internazionali.

La prima fase di scambio è iniziata a Berlino, dove alcuni allievi, selezionati dalla direzione didattica della Man Ray Photo School, sono stati ospitati, alla fine del mese di  agosto,  dalla  Photo Academy Urbschat, per realizzare un progetto programmato di fotografia di scena, sotto la guida della direzione didattica della Man Ray Photo School, in collaborazione con il corpo docente della Photoacademy Urbschat. Contemporaneamente, è stata allestita la mostra didattica di fine anno della Photoacademy (inaugurazione 29 agosto 2013), all’interno della quale  è stata inserita una cospicua sezione dei lavori realizzati dagli allievi della Man Ray Photo School 2012/2013: è stato realizzato  un allestimento di circa 40 stampe, suddivise per temi: Architettura e Paesaggio, Ritratto e Reportage Sociale (bianco e nero), Ritratto e Reportage Sociale (colore),  Fotografia astratta, Backstage.

Per documentare l’evento, erano presenti i giornalisti della sede RAI di Berlino.

Qui sotto il link del servizio:

Servizio TG RAI regionale mostra didattica MAN RAY PHOTO SCHOOL / PHOTO ACADEMY URBSCHAT

Foto di Ivana Barrili



 

Il progetto è sostenuto dalla Fondazione Banco di Sardegna, dal Comune di Cagliari e dalla Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna

Si ringrazia il Comune di Cagliari, la Fondazione per l'Arte Bartoli Felter, la Galleria La Bacheca per la gentile concessione degli spazi.